Nokia World 2010 – Nokia vuole connettere a Internet il prossimo miliardo di utenti

417 views

Nokia vuole connettere a Internet il prossimo miliardo di utenti

Londra – Nokia ha presentato oggi la strategia volta a connettere il “prossimo miliardo” di persone a Internet facendo leva sulla propria capacità di fornire dispositivi mobili potenti, ma convenienti e servizi Ovi di pertinenza locale. La vision di Nokia, “Connecting People”, connettere le persone oltre i confini della telefonia, è stata il tema principale dell’ultima giornata dell’evento annuale Nokia World. A conferma del  proprio impegno verso i mercati emergenti, Nokia ha aggiornato il portafoglio dei dispositivi ricchi di funzionalità e sottolineato l’importanza dei servizi internet in un mondo in cui il segnale cellulare riesce a raggiungere quattro persone su cinque.

Nel proprio discorso Mary McDowell, Executive Vice President for Mobile Phones di Nokia, ha affermato che l’azienda è nella posizione ideale per catturare gran parte della crescita prevista nel mercato globale ed è intenzionata a mantenere la sua leadership nei servizi voce e dati per il grande pubblico.

“Molte persone entreranno nell’era dell’informazione utilizzando i dispositivi mobili invece dei PC”, sostiene McDowell. “Con l’80% della popolazione mondiale ormai raggiungibile dal segnale di un ripetitore cellulare, sarà il dispositivo mobile ad offrire la prima esperienza simile a quella del personal computer a molte del prossimo miliardo di persone che diverranno utenti internet”.

McDowell ha inoltre aggiunto che Nokia farà leva sulla propria conoscenza dei consumatori a livello locale, sulla forza e capillarità distributiva per innovare e offrire a prezzi accessibili prodotti e servizi importanti per gli utenti.

Innovazione e un portafoglio rinnovato

Dopo il recente lancio del Nokia X3 Touch and Type, Nokia presenta il secondo dispositivo di questa famiglia di prodotti: il Nokia C3 Touch and Type che unisce in un unico dispositivo lo schermo touch e la tradizionale tastiera del telefono. Senza rinunciare ad uno stile classico, il dispositivo Serie 40 presenta un telaio interamente in acciaio inossidabile, 3G, WLAN, fotocamera da 5 megapixel con flash, riproduttore musicale, radio FM e supporta memory card fino a 32GB. Il dispositivo offre un accesso rapido alle funzionalità di messagistica ed e-mail, oltre alle applicazioni e ai giochi disponibili su Ovi Store. Ad un prezzo di circa 145 euro, tasse e sovvenzioni escluse, il Nokia C3 Touch and Type dovrebbe essere disponibile a partire dall’ultimo trimestre di quest’anno.

McDowell ha inoltre sottolineato che oltre ai dispositivi dal design ricercato e dai prezzi contenuti, gli utenti di tutto il mondo richiedono applicazioni che offrano contenuti di pertinenza locale e globale, rapidamente e in modo semplice e conveniente.

“Nell’ambito dei telefoni cellulari tradizionali, stanno acquisendo sempre maggiore importanza nuovi tipi di servizi e software potenti normalmente associati agli smartphone”, ha spiegato. “Stiamo sviluppando servizi mirati in grado di soddisfare le esigenze di connettività, accesso alle informazioni e convenienza per i consumatori”.

Soddisfare la crescente domanda di informazioni e servizi

Nokia sta rispondendo alla crescente domanda su numerosi fronti per soddisfare le esigenze degli utenti nei mercati in crescita, anche attraverso l’integrazione dei servizi Ovi. Inoltre, la casa finlandese offre opportunità di business a livello mondiale agli sviluppatori terzi della Serie 40.

Ovi Mail

Ovi Mail ha portato all’attivazione di oltre 14 milioni di account, nella grande maggioranza dei casi da parte di nuovi utenti nei mercati emergenti. Soltanto negli ultimi sei mesi, il 60% dei nuovi account Ovi Mail proviene dal sudest asiatico-Pacifico e dall’Africa e oltre il 77% di utenti in Medio Oriente e Africa si registra su Ovi Mail da telefono cellulare invece che attraverso il PC. Inoltre, più dell’80% di utenti Ovi Mail a livello globale accede alla propria casella di posta attraverso il proprio dispositivo mobile.

Versione Beta di Ovi Browser

In seguito alla recente acquisizione di Novarra, Nokia integra le nuove tecnologie del browser e le potenzialità dei servizi cloud nella Serie 40, dando la possibilità ad un numero crescente di utenti internet nei paesi emergenti di usufruire meglio del Web. Ovi Browser, presente attualmente nella versione beta, rende la navigazione nella Serie 40 ancor più veloce, accessibile e semplice da utilizzare, oltre che maggiormente personalizzata.

Ovi Musica

Un approccio altamente localizzato ai servizi musicali ha reso Nokia la maggiore fonte singola di ricavi da musica digitale in mercati quali Brasile, Messico e India, secondo i dati del fatturato 2009 confrontati con le stime dell’ IFPI (Federazione internazionale dell’industria fonografica). Grazie ai servizi musicali live in 38 mercati, Nokia offre ora la più ampia offerta di musica digitale a livello mondiale.

Ovi Store sulla Serie 40

Con centinaia di milioni di dispositivi della Serie 40 attualmente in uso, Ovi Store mette a disposizione un modo facile per scoprire e accedere alle applicazioni, nonché notevoli opportunità di business per gli sviluppatori. Con la Serie 40 come maggiore piattaforma mobile al mondo, Nokia ritiene che ci siano numerose opportunità per terzi di sviluppare applicazioni localmente rilevanti e generare volumi elevati. Nokia ha recentemente esteso la sua presenza con il lancio di un Ovi Store in Cina.

Accesso ai servizi per gli utenti dei mercati emergenti

Ovi Life Tools e Nokia Money sono tra gli esempi più emblematici della volontà di soddisfare le esigenze degli utenti nei mercati emergenti. Questi due servizi hanno un impatto positivo sulla vita degli utenti in quanto offrono accesso a internet per ambiti quali l’istruzione, lo svago, la salute, lo sviluppo della propria attività e la crescita personale.

Nokia Money offre agli utenti accesso da dispositivo mobile ai servizi finanziari di base. Insieme a YES BANK e Obopay, il programma pilota di Nokia a Pune (India), il Mobile Money Services by YES BANK, è ora un servizio pienamente commerciale. La prossima tappa  per un’offerta più estesa in India sarà la città di Chandigarh.

Materiali per la stampa, comprese fotografie e informazioni sui prodotti, sono disponibili su www.nokia.com/press. Ulteriori informazioni sull’evento Nokia World 2010 sono disponibili sul sito http://events.nokia.com/nokiaworld.

Share this post:

Related Posts

Comments are closed.